Chrysler quadruplica gli utili nel primo trimestre

Il Gruppo Chrysler è riuscito nel primo trimestre del 2012 a quadruplicare i propri utili netti, attestandosi a 473 milioni di dollari.
I ricavi sono addirittura saliti del 25% a 16.4 miliardi di dollari, mentre le vendite complessive sono aumentate del 33% a 523.000 unità.
In particolare l’amministratore di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne ha voluto sottolineare come la nuova Chrysler 300, la Jeep Wrangler e la Jeep Grand Cherokee abbiano avuto un riscontro formidabile da parte della clientela.
Infine, per la prima volta nella sua storia, Chrysler si è ritrovata per un trimestre ad essere leader nel mercato in Canada, con una quota del 15%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.