Fiat in Serbia dove venivano prodotte Jeep

E’ stata inaugurata in Serbia la fabbrica dove 2.400 persone produrranno la nuova 500L.
Presente alla cerimonia anche l’amministratore delegato di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne che ha spiegato come il Gruppo ricopra molte speranze nella nuova Fiat 500L e come l’obiettivo principale non fosse solo quello di rendere l’impianto più moderno, ma anche renderlo un polo industriale capace di attirare investimenti.
Infine Marchionne ha voluto sottolineare come nel 1953 la fabbrica iniziò la produzione di modelli Jeep, marchio ora di Fiat-Chrysler e che nel 1954 è iniziato il legame con Fiat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.