FIAT: MODELLI CHRYSLER A MIRAFIORI

Sembra che nello stabilimento Fiat di Mirafiori possano essere prodotti modelli Chrysler.

Questo è quanto dovrebbe emergere nella sede dell’Unione Industriali di Torino dove ci sarà un incontro fra i dirigenti del Lingotto ed i sindacati dove il tema principale dovrebbe essere la strategia dell’azienda automobilistica relativa ai modelli che saranno prodotti.

I dipendenti interessati alle nuove strategie occupazionali dovrebbero essere circa 5.000.

Addirittura secondo un’indiscrezione, pare che potrebbero essere prodotti 300.000 crossover di segmento medio da esportare in tutto il mondo e secondo quanto fatto trapelare da Marchionne, questo nuovo modello di crossover dovrebbe avere il marchio della stella di Detroit.

L’altra discussione che interessa molto ai sindacati è quella sui turni di lavoro dove dai 18 turni settimanali da sette ore e mezza ciascuno si dovrebbe passare alle dieci ore di lavoro per quattro giorni alla settimana.

Verranno anche affrontati punti di carattere secondario che riguarderanno le piattaforme da creare a Torino e di compararle a quelle da realizzare a Detroit e discutere sulla produzione di un nuovo propulsore.

Continua quindi sempre più stretta la partnership tra Fiat e Chrysler.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.