GENNAIO POSITIVO PER LANCIA-CHRYSLER & JEEP

Nel mese di gennaio Fiat Group Automobiles ha immatricolato in Europa 69.479 nuove vetture, segnando un calo del 15.9% rispetto alle 82.602 dello stesso mese del 2011.
Passando ai singoli brand invece, se Fiat ed Alfa Romeo hanno registrato un calo sostanzioso, Lancia-Chrysler e Jeep hanno chiuso il mese di gennaio in progresso, rispettivamente dell’8.3% a 9.014 unità (a gennaio 2011 erano 8.322) e del 57.9% per Jeep a 2.289 vetture ( erano 1.450 un anno fa).
Entrando nello specifico su Jeep, le proprie vendite crescono praticamente in tutti i mercati europei: +44.1% in Italia, +139.4% in Germania, +1.9% in Francia e +97.5 nel Regno Unito.
Tra i vari modelli del marchio Jeep va segnalato il forte incremento delle vendite del Grand Cherokee: rispetto a gennaio dello scorso anno, le vendite dell’ammiraglia Jeep sono aumentate del 133.4% ed ora la vettura è tra le top ten di vendite del suo segmento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.