Grand Cherokee: dal 2014 il diesel anche negli USA

A partire dal 2014, il mastodontico SUV Jeep Grand Cherokee sarà oggetto di un lieve restyling e anche negli USA sarà disponibile il motore 3.0 litri diesel CRD.
Il suddetto motore è il MultiJet II a sei cilindri, disponibile su due livelli di potenza da 190 e 241 CV ed è realizzato dall’italiana VM Motori Spa, che fa parte al 50% di Fiat Powertrain.
Intanto Chrysler ha fatto sapere che per preparare in tempo la Grand Cherokee 2014 per il prossimo Salone di Detroit, gli impianti produttivi di Jefferson North non chiuderanno per la consueta pausa estiva: anzi l’annunciato incremento di nuovi 1.100 dipendenti atteso per l’inizio del 2013, sarà anticipato al prossimo novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.