In Europa JEEP continua a stupire!

Nel mese di aprile, il Gruppo Fiat, immatricola quasi 75.500 vetture per una quota del 7.1% (era del 5.4% a marzo).
Dopo il prolungato fermo italiano dei servizi di trasporto delle autovetture a mezzo bisarche di marzo, la situazione consegne sta tornando alla normalità: oltre al mercato nazionale, buoni risultati provengono anche dal Regno Unito e dalla Spagna.
In particolare, per quanto riguarda Jeep prosegue la sua forte crescita in Europa: ad aprile il marchio immatricola 2.300 vetture, il 31.9% in più rispetto allo scorso anno ed ottiene una quota dello 0.2%.
Nel progressivo annuo le Jeep registrate sono 9.800, il 51.7% in più nel confronto con il primo quadrimestre del 2011, con risultati positivi in quasi tutti i mercati.
Il modello di punta della Jeep è rappresentato dalla nuova Grand Cherokee che continua la sua crescita costante in tutti i mercati europei: ad aprile le sue immatricolazioni sono aumentate del 482.4% rispetto allo stesso mese di un anno fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.