JEEP: RESTYLING DEL PATRIOT

In occasione del Model Year 2011, Jeep ha adottato un marginale aggiornamento estetico nei confronti del Patriot.

Gli stilisti di Jeep hanno dato al frontale un tocco di colore in più pitturando la griglia copriradiatore, anche il fascione in plastica grezza ha avuto un aggiustamento per quanto riguarda il disegno e accoglie i fendinebbia (di serie) in posizione più centrale.

Oltre a quanto già sopra citato, il restyling propone anche nuovi cerchi in lega da 17 pollici, sospensioni e sterzo dalla taratura più turistica ed una tavolozza colori più ricca. Sono presenti anche interventi negli interni anche se più marginali, come il nuovo volante a tre razze con comandi integrati o nuove plastiche morbide al tocco.

Vi è anche il debutto del sistema di navigazione Unconnect Voice Command. Per quanto riguarda le motorizzazioni, il nuovo Jeep Patriot non sarà più equipaggiato dal 2 litri a gasolio (di provenienza Wolkswagen, con tecnologia iniettore-pompa), ma verrà rimpiazzato dal nuovo 2.2 CRD che eroga una potenza di 163CV e una coppia di 320Nm.

La commercializzazione dovrebbe iniziare per ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.