Jeep Wrangler Unlimited Moparized

Jeep Wrangler Unlimited “Moparized” presenta specchietti retrovisori cromati, battitacco in acciaio satinato, tappo del serbatoio carburante ed il nuovo terminale di scarico cromato, particolari che si notano anche nelle peggiori condizioni meteo. Inoltre per agevolare l’ingresso a bordo sono stati installati dei validi predellini laterali tubolari sdoppiati.
Come da tradizione griglia a sette feritoie interamente cromata, dettaglio che rende Jeep Wrangler e Jeep Wrangler Unlimited autentiche leggende del mondo dell’auto.

Cerchi in lega cromati da 18 pollici completano l’allestimento firmato Mopar di Jeep Wrangler Unlimited. Oltre alle finiture cromate, Mopar offre un’ampia linea di accessori per migliorare ulteriormente le capacità e le prestazioni di Jeep Wrangler tra i quali: lift kit, assali maggiorati, piastre di protezione, prese d’aria, sistemi di scarico cat-back (disponibili solo nei Paesi ove consentito). Che si tratti di finiture cromate o lift kit, i ricambi e gli accessori Mopar permettono ai proprietari di Jeep di personalizzare la loro vettura. I ricambi Mopar possono essere ordinati ed installati direttamente presso il concessionario o preinstallati in fabbrica.
“Subito dopo il Dodge Ram, Jeep Wrangler è la vettura con la più alta richiesta di personalizzazione ” ha detto Pietro Gorlier, President e Chief Executive Officer – Mopar Service, Parts and Customer Care. “Dai ricambi cromati ai kit per gli assali, offriamo ai proprietari di Jeep Wrangler centinai di ricambi ed accessori tra cui scegliere.”
Mopar è distributore di oltre 280.000 componenti in oltre 90 paesi nel mondo ed è il fornitore di tutte le parti di ricambio originali per i modelli del gruppo Chrysler. I ricambi Mopar sono unici ed offrono la massima compatibilità, in quanto sviluppati dai medesimi team che hanno creato le specifiche originali per le vetture Chrysler, Jeep e Dodge.

Oltre 70 anni di Mopar 
Quando la Chrysler acquistò il marchio nel 1928, la necessità di trovare un produttore, fornitore e distributore dedicato alla fornitura di pezzi di ricambio ed accessori, portò alla creazione della Chrysler Motor Parts Corporation (CMPC) nel 1929. 

Mopar – semplice contrazione delle parole Motor e Parts – era, nel 1937, il marchio di una linea di prodotti antigelo. Il marchio Mopar fece la sua comparsa negli anni ’60, l’era delle leggendarie “muscle car”. La Chrysler Corporation costruì alcuni modelli Dodge e Plymouth allestite per le corse, le cosiddette “package cars”, equipaggiate con speciali componenti ad alte prestazioni. Mopar produsse una linea di “ricambi speciali” per i piloti delle fuoriserie da corsa ed aprì una divisione per lo sviluppo di tali prodotti denominata Mopar Performance Parts per migliorarne velocità e maneggevolezza sia per l’uso su strada che in pista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.