LA GAMMA JEEP RADDOPPIERA’ ENTRO IL 2014

L’ambizioso obiettivo di Jeep per il 2014 sarà quello di coprire tutti, o quasi, i segmenti del mercato dei SUV.
Si parte da un crossover di segmento B, per passare all’erede di Compass e Patriot (un’unico C-SUV che sostituirà entrambi i modelli), le prossime generazioni di Cherokee e Wrangler, finendo ad una grande e lussuosa 7 posti erede della Grand Wagoneer.
Al Salone di Francoforte, il numero uno di Jeep Mike Manley, ha confermato che il progetto del B-SUV, anche se non è ancora stato finalizzato, farà comunque parte del piano industriale per l’anno 2014.
Dal piccolo SUV, dovrebbe anche essere sviluppata una versione che possa rendere al meglio in fuoristrada: il suo obiettivo sarà quello di garantire il massimo in fatto di prestazioni off-road della categoria.
Il nuovo SUV sarà rivolto a clienti del segmento B oltre a quelli che in questo momento si rivolgono a Nissan Juke e simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.