Primi collaudi per la nuova piattaforma Wrangler

Sono uscite alcune immagini spia che mostrano una Jeep® Wrangler con alcune camuffature.

L’elemento che balza subito all’occhio è la porzione tra il cofano motore e l’attacco del parabrezza che presenta un segmento di lamiera più lungo rispetto al modello di partenza.

Un’altro interessante aspetto riguarda le superficie grezze dei pannelli carrozzeria che potrebbero essere state realizzate in alluminio.

E’ molto probabile che per alleggerire la carrozzeria, le parti mobili, ovvero cofano motore, portiere, bagagliaio e parafanghi siano realizzati in alluminio.

Quello che è certo è che come le precedenti generazioni, la nuova Wrangler verrà assemblata a Toledo, in Ohio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.