Rally Breslau 2014

La Poland Breslau ha dimostrato nel corso degli anni di essere la “casa” della classe Extreme; allo stesso tempo, la categoria dedita alla velocità è in continua crescita generando un grande interesse tra i vari team e piloti; per questo motivo è stato deciso di introdurre la classe Cross Country nella Poland Breslau 2014.
Nonostante questa interessante novità, l’Extreme class rimarrà sempre la regina di questa gara; i profondi guadi e le inespugnabili fangaie resteranno quindi il live motiv della corsa.
Per offrire una competizione sempre nuova e migliore, sono stati creati nuovi percorsi e ricercati nuovi campi.
Niente asfalto, nessun circuito e senza tribune: l’obiettivo principale durante il RALLYE BRESLAU in Polonia, che si svolgerà dal 12-19 luglio, sarà unicamente correre in fuoristrada, la polvere, l’acqua, il fango, la navigazione e lo spirito di squadra; in poche parole una grande avventura!
Quello che la Dakar è per il deserto, il RALLYE BRESLAU è per i terreni europei.
Numerosi partecipanti provenienti da diverse nazioni si incontreranno per un evento di motorsport attraverso le foreste, i campi militari e vasti terreni nella parte occidentale della Polonia.
In contrasto con la Dakar, il RALLYE BRESLAU è un rally poco costoso e senza licenza adatto anche per ai principianti.
Per oltre 20 anni il RALLYE BRESLAU è stato considerato come il più grande evento offroad senza licenza in Europa e lo è ancora!
La partenza quest’anno si svolgerà in Polonia nella città di Zag, situata a circa 40 km dal confine tedesco.
Da Zag il rally si sposterà a nord passando vicino alle città di Borne Sulinowo e Drawsko Pomorskie per un totale di oltre 1.500 km di gara che i concorrenti dovranno gestire.
In passato, il RALLYE BRESLAU era sinonimo soprattutto di “battaglia nel fango”; da quest’anno la gara si aprirà completamente anche alla classe cross-country.
Il percorso per questa categoria eviterà l’acqua e i passaggi nel fango per concentrarsi sulla guida veloce; per dirla semplicemente: il motto della Extreme è principalmente “arrivare alla fine” mentre per la velocità è minor tempo.
Auto e camion stanno dominando l’edizione 2014.
Come la manifestazione stessa, anche i concorrenti sono variabili di anno in anno.
Nell’edizione 2014 sicuramente le auto e i camion domineranno la partenza dal primo campo; in particolare con i concorrenti dalla Francia.
L’evento è internazionale e i partecipanti provengono da Francia, Polonia, Germania, Austria, Svizzera, Lettonia, Olanda, Italia, Belgio, Regno Unito e anche dall’Egitto.
In totale, ad ora sono iscritte: 61 auto, 24 camion, 6 side-by-side, 5 quad e 17 moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.