RC Auto: raddoppiano i massimali

Dal 12 giugno è entrato in vigore un nuovo decreto legislativo che obbliga le compagnie assicurative ad elevare i massimali minimi per la polizza RC Auto a 5 milioni di euro per i danni alle persone e ad 1 milione di euro per danni a cose o animali, per ciasun sinistro provocato dal guidatore.
L’obbligo di innalzamento dei massimali RC è valido per tutti i nuovi contratti da stipularsi o rinnovarsi dopo il 12 giugno.
Con questa nuova norma tutte le compagnie assicurative sono obbligate a garantire la copertura fino a 5 milioni a fronte di un aumento del premio molto contenuto.
Così anche il mercato italiano si adegua agli standard previsti dalla Comunità Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.