Richiami per Jeep Compass e Patriot

Il Gruppo Chrysler ha deciso di attuare un richiamo nei confronti di 1.689 Jeep Patriot e Compass assemblate tra il 17 dicembre 2011 ed il 2 gennaio 2012.
La causa di questo richiamo è da attribuirsi ad un potenziale problema in una valvola del serbatoio della benzina.
L’azienda americana ha fatto sapere che in caso questi veicoli avessero un incidente o dovessero ribaltarsi, la benzina presente nel loro serbatoio potrebbe fuoriuscire.
I concessionari provvederanno a sostituire gratuitamente il serbatoio delle auto richiamate; il richiamo dovrebbe avvenire verso l’inizio del mese di giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.