Romney VS Obama: “Ha venduto Chrysler agli italiani”

Durante l’ultimo spot elettorale di Mitt Romney, candidato alla Casa Bianca, il deputato ha apertamente attaccato l’attuale Presidente Barack Obama, sostenendo che quest’ultimo ha portato alla bancarotta General Motors e Chrysler, vendendo il colosso di Detroit agli italiani che ora andranno a produrre le Jeep in Cina.
Il video, che è stato trasmesso nelle reti televisive dell’Ohio, fa riferimento allo storico accordo tra Fiat e Chrysler, appoggiato da Obama per riuscire a risollevare l’industria nazionale dell’automobile.
Romney invece, alla fine dello spot sostiene che non farà gli stessi errori del suo avversario e che lotterà per ogni singolo posto di lavoro negli USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.