SALONE DI TORINO: MANCA L’ACCORDO, SALTA TUTTO

Sicuramente è una notizia che non farà piacere a tutti gli amanti dei Saloni dell’Automobile, ma la Gl Events ha rinunciato ufficialmente ad organizzare il Salone dell’Automobile di Torino per il 2011.

Il motivo della rinuncia è da attribuire al mancato accordo di Fiat-Volkswagen e tra la mancata intesa delle due Case automobilistiche nei confronti della Regione.

Poteva essere una grande occasione per riportare a Torino una manifestazione così importante, propiziata anche dai festeggiamenti previsti per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

In conseguenza a questi eventi, a Torino ci sarà soltanto il museo dell’Automobile.

Una volta arrivata la separazione tra la casa tedesca e la Fiat, le altre concorrenti non sono riuscite a trovare l’accordo con l’organizzatore Gl Events, che ha quindi portato alla decisione definitiva di rinunciare all’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.