SUPERBOLLO: RIDUZIONE TASSA IN BASE L’ETA’ DELL’AUTO

Finalmente una buona notizia per gli automobilisti: cambiano infatti alcune regole inerenti al superbollo auto previste dal governo Monti che da oggi sono meno severe per i proprietari di vetture immatricolate da più di 5 anni.
In pratica il superbollo da 20€/KW previsto per tutte le vetture con più di 185 KW, andrà ad incidere meno sulle vetture più vecchie, in particolare le auto immatricolate da più di 5 anni pagheranno il 60% (12€/KW), le auto immatricolate da oltre 10 anni pagheranno il 30% (6€/KW), quelle immatricolate da più di 15 anni pagheranno il 15% (3€/KW), mentre quelle con più di 20 anni non lo dovranno pagare.
Viene quindi giustamente cambiata una normativa che avrebbe colpito soltanto la potenza della vettura e non il suo valore effettivo, anche perchè nella maggior parte dei casi auto potenti ma con oltre 10 anni alle spalle hanno un costo sul mercato decisamente contenuto.

3 commenti su “SUPERBOLLO: RIDUZIONE TASSA IN BASE L’ETA’ DELL’AUTO”

  1. bhe ..!!qualcosa di buono..pero quando a Roma si limita di circolare con targhe alterne ecc..io per le vetture euro 4 3 2 farei pagare la metà del bollo..mica tutti hanno possibilita di acquistare vetture nuove euro 5 ecc capisco per motivi di salute ma signori miei..anche l euro 5 inquinano..questi ci prendono sempre in giro..

  2. Giusto pagare…ma pagare il giusto!!!
    di botto ho risparmiato 900 eurini….eheheheh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.