Marchionne frena su fusione Chrysler entro il 2012

L’amministratore delegato di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne ha definito improbabile una eventuale fusione totale con Chrysler entro la fine di quest’anno. Nonostante questo, il manager ha ribadito che l’azienda italiana √® sempre interessata a rilevare il 100% del pacchetto azionario del colosso americano. Attualmente il Lingotto √® proprietaria del 58.5% di Chrysler; a luglio potrebbe potrebbe …

Marchionne frena su fusione Chrysler entro il 2012 Leggi altro »