Toledo

Sergio Marchionne negli USA è un idolo

Negli USA, l’amministratore delegato di Fiat-Chrysler Sergio Marchionne è considerato una rockstar: è l’uomo che ha salvato la Chrysler dalla bancarotta e che ha preservato migliaia di posti di lavoro. Nettamente l’opposto della situazione italiana, dove tra scioperi, cassaintegrazione ed il lavoro che va in frantumi si ha sempre più paura del futuro. Allo stabilimento …

Sergio Marchionne negli USA è un idolo Leggi altro »

In arrivo la nuova generazione di Cherokee

Dal 16 agosto alcune linee dello stabilimento Chrysler di Toledo (in Ohio), sono state chiuse in forma temporanea, così da poter allestire le linee produttive destinate ad accogliere la nuova generazione di Liberty/Cherokee. Chrysler spenderà circa 1.7 miliardi di dollari per l’allestimento delle nuove linee ed aggiungerà 1.100 posti di lavoro ai 2.800 già esistenti. …

In arrivo la nuova generazione di Cherokee Leggi altro »

Vista in Italia la nuova SUV Alfa Romeo – Jeep

E’ stata avvistata in Italia il prototipo della nuova SUV del Gruppo Fiat-Chrysler, sviluppata congiuntamente da Alfa Romeo e Jeep. Questo è il progetto da cui nasceranno due modelli attesi per il 2013: il primo sarà a marchio Jeep ed andrà a sostituire Compass e Patriot, mentre il secondo sarà quello marchiato Alfa Romeo che …

Vista in Italia la nuova SUV Alfa Romeo – Jeep Leggi altro »

CHRYSLER INVESTIRA’ A TOLEDO PER LA NUOVA JEEP

Chrysler ha deciso di investire 1.7 miliardi di dollari nell’impianto di Toledo per poter sostenere e sviluppare al meglio la prossima generazione di Jeep. Questo è quanto ha comunicato Chrysler, che ha anche fatto sapere che saranno creati 1.100 nuovi posti di lavoro grazie all’introduzione di una seconda linea di produzione nel 2013. Entusiasta dell’annuncio …

CHRYSLER INVESTIRA’ A TOLEDO PER LA NUOVA JEEP Leggi altro »

LA CRISI DOVUTA AL TROPPO SUCCESSO

Michael Manley, presidente del marchio Jeep ha espresso di recente una preoccupazione alquanto insolita: anche se le vendite della Wrangler continuano a crescere a dismisura, soprattutto con numerose richieste in Europa e tutto ciò dovrebbe essere una grandissima notizia, invece sembra che soprattutto nel medio periodo, quando debutterà la versione aggiornata della Wrangler, lo stabilimento …

LA CRISI DOVUTA AL TROPPO SUCCESSO Leggi altro »